I migliori materiali di un tappeto elastico

Il tappeto elastico è un attrezzo ginnico che permette di effettuare movimento in modo divertente, è perfetto per il tempo libero, ma anche per il gioco e per eseguire veri e propri programmi fitness oppure esercizi di ginnastica di tipo dolce.

Le caratteristiche dei tappeti elastici.

Sono in molti ad usarlo pure per poter fare esercizi di aerobica, in modo leggero ed evitando di stancarsi eccessivamente, anche se per quanto riguarda i muscoli delle gambe e delle cosce lavoreranno con il salto e la forza che va ad imprimere sul tappetto. Non sono affatto rari sul web pure i programmi di perdita peso, in particolare nei modelli detti trampolini per saltare, spesso pure di dimensioni  grandi da dover collocare in giardino e che potrebbero arrivare ad avere un diametro pure di 4,6 metri.

A seconda delle dimensioni e della portata del telaio, in genere fino a 45 Kg per i bambini e fino a 150-200 kg per gli adulti, sarà possibile poter scegliere una buona collocazione dell’attrezzo per usarlo in sicurezza per potersi rilassare e divertirsi pure con gli amici. Difatti, non dovrà per forza essere usato da soli, in riferimento alla portata massima che è indicata nell’attrezzo. qualora si scegliesse di acquistarlo per  poter fare sport, sarà importante poter valutare la presenza della rete di protezione, invece nei grandi modelli essa sarà in dotazione in ogni variante circa.

La struttura portante del tappeto dovrà essere realizzata mediante l’uso di materiali che resistono alle sollecitazioni ed anche al deterioramento, in particolare se l’attrezzo starà all’aperto. L’acciaio zincato è certamente il materiale di fabbricazione perfetto per realizzare molle del tappeto, l’intera struttura del tappetto dovrà essere rivestita di una speciale vernice per evitare che la ruggine possa intaccare l’attrezzo e lo vada a rendere deteriorabile.

Sarà naturale che un tappetto capace di restare in spazi aperti sia di più soggetto ad agenti esterni, per tale motivo pure i materiali di fabbricazione dovranno esser scelti in modo diverso. Le radiazioni solari, ad esempio, rappresentano elementi che vanno ad agire tanto velocemente su quella che è la riduzione dell’elasticità del prodotto, diminuendo l’efficacia dei salti. Ci sono pure ulteriori parti del tappeto che dovranno essere di materiali particolari per poter avere una durata nel tempo.

Infine, i tubi di acciaio costituenti la struttura del telaio, è preferibile siano rivestiti da schiuma protettiva così da attutire meglio gli urti nel corso del salto, ma pure durante le cadute eventuali, il
il telo di rivestimento delle molle dovrà essere maggiormente morbido per avere buoni risultati nel salto.

Sul sito www.sceltatappetoelastico.it tanti approfondimenti a riguardo.